Sostegno psicologico

 

Il sostegno psicologico risponde a una richiesta di aiuto in specifici momenti di difficoltà o di disagio.
L’intervento è finalizzato ad attivare le risorse della persona in maniera tale che ritrovi l'energia necessaria per affrontare al meglio le difficoltà contingenti.
Può essere mirato alla definizione e soluzione di problemi specifici, alla presa di decisioni, ad affrontare momenti di crisi che l'individuo sta sperimentando nel “qui ed ora” come l'adolescenza, la genitorialità, cambiamenti di vita di vario genere, una malattia propria o di una persona cara, un lutto, e così via. 
La sua caratteristica fondamentale che la differenzia da un percorso psicoterapeutico è quella di non intaccare le fondamenta della personalità.