Consulenza


Uno spazio di ascolto che offre la possibilità di un counseling psicologico relativo alle dinamiche che caratterizzano lo sviluppo dell'età infantile pre e adolescenziale e alle relative ricadute in ambito scolastico.
Particolare attenzione è rivolta all'individuazione di eventuali difficoltà di apprendimento, problematiche comportamentali e relazionali, situazioni di disagio familiare e scolastico.
 
Consulenza per gli alunni (solo per le Scuole Secondarie)
Il colloquio, a prescindere dalla motivazione o dalla richiesta avanzata, costituisce una valida opportunità per stimolare in modo costruttivo il processo di crescita che porta dall'adolescenza all'età adulta.
In questa fase della propria esistenza, i ragazzi sviluppano nuove competenze di pensiero che gli consentono di riflettere sulla propria vita e sulle scelte personali, assumendo gradatamente su di sé le funzioni di responsabilità e controllo che nell'età infantile erano ad esclusivo appannaggio delle figure genitoriali.
Per questo, può essere importante confrontarsi con un adulto – che non sia necessariamente il genitore da cui cerca di differenziarsi – per condividere lo stupore, il disorientamento, l'ansia che questo processo complesso di cambiamento può comportare.
 
Consulenza per i genitori
Si tratta di uno spazio di ascolto per i genitori degli alunni, che intende:
  • fornire ai genitori un sostegno nella discriminazione tra i propri bisogni e quelli dei figli;
  • aumentare la capacità di osservazione dei comportamenti dei propri figli;
  • fornire un valido sostegno relativamente alle problematiche infantili, pre e adolescenziali;
  • facilitare la comunicazione con gli insegnanti e quindi la relazione con l'istituzione scolastica.
Consulenza per gli insegnanti
Gli obiettivi di quest'area sono: 
  • evidenziare situazioni problematiche all'interno della classe;
  • promuovere le abilità di ascolto, di comunicazione e di relazione proprie dell'attività d'insegnamento;
  • favorire la comprensione delle dinamiche relazionali del gruppo classe;
  • promuovere le competenze personali per sollecitare un clima di lavoro costruttivo e che favorisca l'espressione individuale dei bambini/ragazzi.